La festa patronale

Il 14 e 15 agosto di ogni anno, con impegno e devozione, la comunità di Merine rende onore alla sua patrona e protettrice del paese, la Madonna Vergine Assunta in cielo. Tale tradizione si perpetua da secoli, anche quando la vita nel paese era grama e di stenti. Nessuno, anche se in condizioni sociali di disagio, trascurava di rendere il doveroso omaggio alla sua “Madonna Bbedhra”.

Da sempre, il 14 e 15 agosto Merine organizza in suo onore grandi festeggiamenti e rappresenta un momento di riflessione e di ritrovo per tutti i cittadini del paese. Anche quest’anno, il Comitato “Sagra te lu Ranu e Festa Patronale” insieme alla Parrocchia “Maria S.S. di Merine , organizzerà la festa con il concerto bandistico, un live show e uno spettacolo pirotecnico che chiuderà i due giorni di festa.
Il programma sarà disponibile appena saranno ultimati i dettagli.

Il Comitato